Regione Marche – concorso 197 posti vari profili

concorso regione marche

Regione Marche – concorso 197 posti vari profili


Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 197 posti, vari profili professionali e categorie, per l’Ufficio speciale per la ricostruzione Marche – Sisma 2016.

Scadenza: 4 Luglio 2020

Domanda:

La domanda di partecipazione dovrà essere compilata telematicamente accedendo alla stessa tramite il seguente percorso www.regione.marche.it/Regione-Utile/Ricostruzione-Marche/Concorsi. Il candidato dovrà cliccare su “Iscriviti” e registrarsi inserendo i dati richiesti; avvenuta correttamente la procedura di registrazione il candidato riceverà una e-mail di conferma di attivazione del profilo. (v maggiori dettagli nel bando cliccando sul link a fondo pagina

I candidati ammessi alla selezione saranno invitati a partecipare alla prova d’esame che consiste in una prova scritta ovvero, per il solo profilo professionale di Assistente sistemi informativi e tecnologici, anche in una prova pratica, mediante pubblicazione di avviso sul sito web della Regione Marche – Ufficio Speciale per la Ricostruzione: www.regione.marche.it/Regione-Utile/Ricostruzione-Marche/Concorsi.

La relativa valutazione terrĂ  conto del numero di risposte esatte fornite da ciascun candidato; in particolare avrĂ  superato la prova il candidato che abbia dato risposte esatte in numero pari o superiore alla media delle risposte esatte fornite da tutti i candidati. VerrĂ  attribuito il punteggio di 21, ai candidati che avranno fornito un numero di risposte esatte pari a quello medio, e il punteggio di 30 ai candidati che avranno risposto esattamente a tutte le domande. I punteggi intermedi saranno riproporzionati di conseguenza.

Profili:


5o posti di Assistente amministrativo contabile

Comuni di: Ancona n. 13, Ascoli Piceno* n. 6, Caccamo** (localitĂ  Serrapetrona MC) n. 7 e Piediripa** (MC) n. 24

 

REQUISITI: diploma di scuola media superiore

MATERIE DELLA PROVA:

La prova scritta consisterĂ  nella compilazione di domande a risposta multipla finalizzate a verificare le conoscenze sulle seguenti materie:

  • Decreto-legge 189/2016, convertito con modificazioni legge 229/2016, con particolare riferimento alle disposizioni regolanti il funzionamento e le attribuzioni dell’Ufficio Speciale per la ricostruzione, le assunzioni dei Comuni e delle Province, le attivitĂ  della Conferenza regionale, la gestione della contabilitĂ  speciale del Vice Commissario e il pagamento delle anticipazione ai professionisti.
  • Ordinanze del Commissario Straordinario per la Ricostruzione adottate ai sensi dell’articolo 2, comma 2 del decreto legge 189/2016, convertito con modificazioni dalla legge n. 229 del 2016, con riferimento agli ambiti di competenza indicati al punto 1.
  • Elementi di diritto regionale – Statuto Regione Marche e L.R. n. 20/2001
  • Procedimento amministrativo, diritto di accesso agli atti e conferenze di servizi (L. 241/90)
  • Nozioni in materia di prevenzione della corruzione e di trasparenza (decreto legislativo 33/2013, legge 190/2012) e di tutela dei dati personali.
  • Elementi di contabilitĂ  pubblica DLGS 118/2011
  • Reati contro la pubblica amministrazione – Elementi

5  posti di Assistente sistemi informativi- tecnologici

Comuni di: Ancona n. 3 posti e Caccamo (localitĂ  Serrapetrona MC) n. 2 posti

REQUISITI: diploma di

  • Ragioniere programmatore,
  • Perito informatico e di telecomunicazioni o
  • diploma di scuola media superiore equivalente.

MATERIE DELLA PROVA:

La prova sarà composta di due parti. In particolare, una parte consisterà nella compilazione di domande a risposta multipla finalizzate a verificare le conoscenze di carattere generale relativamente agli ambiti oggetto della prova di cui ai punti 1, 2, 3, 4, 5, 7 e 8. L’altra parte consisterà in una esercitazione a carattere pratico con riferimento al solo punto 6 della medesima.

  1. Codice dell’amministrazione digitale – Elementi
  2. Cloud computing (principi e tecnologie), sistemi operativi client e server, basi di networking
  3. Gestione di progetto ICT nella PA, metriche di ingegneria del software
  4.  Sicurezza informatica (minacce, gestione del rischio e normative)
  5. Open source e riuso
  6.  Soluzioni applicative Web (standard, architetture, tecnologie, framework e linguaggi di sviluppo, accessibilità, usabilità, RDBMS e basi di dati, responsività, open data, normative)
  7. Normativa in materia di tutela dei dati personali – Elementi
  8.  Reati contro la pubblica amministrazione – Elementi

90 posti di «Assistente tecnico specialista»

Comuni di: Ancona n. 2, Ascoli Piceno* n. 30, Caccamo (localitĂ  Serrapetrona MC) n. 32 e Piediripa (MC) n. 26

 

REQUISITI: diploma di geometra o diploma di scuola media superiore equivalente
MATERIE E PROVE:
La prova scritta consisterĂ  nella compilazione di domande a risposta multipla finalizzate a verificare le conoscenze sulle seguenti materie:
  • Decreto-legge 189/2016, convertito con modificazioni legge 229/2016, con particolare riferimento alle disposizioni regolanti la ricostruzione privata (abitativa e produttiva) e la ricostruzione pubblica.
  • Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (DPR 380 DEL 2001) – Elementi
  • Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell’articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137 (Dlgs 42/2004) – Elementi
  • Norme Tecniche Costruzioni (NTC 2018)
  •  Normativa in materia di contratti pubblici (D.LGS. 50/2016) – Elementi 7. Nozioni in materia di procedimento amministrativo
  • Reati contro la pubblica amministrazione – Elementi
  • Decreto-legge 189/2016, convertito con modificazioni legge 229/2016, con particolare riferimento alle disposizioni regolanti il funzionamento e le attribuzioni dell’Ufficio Speciale per la ricostruzione, le assunzioni dei Comuni e delle Province, le attivitĂ  della Conferenza regionale, la gestione della contabilitĂ  speciale del Vice Commissario e il pagamento delle anticipazione ai professionisti.

12 posti Funzionario Amministrativo e Finanziario

Comuni di: Ancona n. 5, Ascoli Piceno* n. 1, Caccamo** (localitĂ  Serrapetrona MC) n. 2 e Piediripa

REQUISITI:

  • LMG/01 Giurisprudenza
  • LM-56 Scienze dell’economia
  • LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni
  • LM-77 Scienze economico-aziendali

Nel caso di possesso di titolo di studio equipollente per legge, il candidato dovrà indicare espressamente la norma che stabilisce l’equipollenza in apposito campo di testo successivo alla dichiarazione del titolo in possesso.

MATERIE E PROVE:

  • Decreto-legge 189/2016, convertito con modificazioni legge 229/2016, con particolare riferimento alle disposizioni regolanti la ricostruzione privata (abitativa e produttiva) e la ricostruzione pubblica.
  • Ordinanze del Commissario Straordinario per la Ricostruzione adottate ai sensi dell’articolo 2, comma 2 del decreto legge 189/2016, convertito con modificazioni dalla legge n. 229 del 2016, con riferimento agli ambiti di competenza indicati al punto 1.
  • Elementi di diritto regionale – Statuto Regione Marche e L.R. n. 20/200
  • Procedimento amministrativo, diritto di accesso agli atti e conferenze dei servizi (L. 241/90)
  • Normativa in materia di prevenzione della corruzione e di trasparenza (decreto legislativo 33/2013, legge 190/2012) e in materia di tutela dei dati personali
  • Normativa in materia di contratti pubblici (D.LGS. 50/2016) – Elementi
  • Elementi di contabilitĂ  pubblica DLGS 118/2011
  • Diritto Penale con particolare riferimento ai reati contro la pubblica amministrazione – Elementi

40 posti di Funzionario tecnico specialista

Comune di Ancona n. 1, Ascoli Piceno* n. 12, Caccamo**(localitĂ  Serrapetrona MC) n. 15 e Piediripa** (MC) n. 12

REQUISITI:

  • LM-03Architettura del paesaggio
  • LM-04 Architettura e ingegneria edile – architettura LM-23 Ingegneria civile
  • LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi
  • LM-26 Ingegneria della sicurezza;
  • LM-35 Ingegneria per l’ambiente ed il territorio LM-74 Geologia – territorio

MATERIE E PROVE:

  • Decreto-legge 189/2016, convertito con modificazioni legge 229/2016, con particolare riferimento alle disposizioni regolanti la ricostruzione privata (abitativa e produttiva) e la ricostruzione pubblica.
  •  Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (DPR 380 DEL 2001) – 4. Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell’articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137 (Dlgs 42/2004)
  •  Norme Tecniche Costruzioni (NTC 2018)
  •  Normativa in materia di contratti pubblici (D.LGS. 50/2016)
  •  Nozioni in materia di procedimento amministrativo, di diritto di accesso e conferenza di servizi (legge 241/1990)
  •  Reati contro la pubblica amministrazione – Elementi
  • Ordinanze del Commissario Straordinario per la Ricostruzione adottate ai sensi dell’articolo 2, comma 2 del decreto legge 189/2016, convertito con modificazioni dalla legge n. 229 del 2016, con riferimento agli ambiti di competenza indicati al punto 1 e connessi alle attivitĂ  dell’Ufficio Speciale per la ricostruzione

LINK AL BANDO

LINK AI CORSI DI PREPARAZIONE 


Regione Marche – concorso 197 posti vari profili

Go to top