Economia Politica Quiz 3

15 domande DIFFICILI

/
La retta di bilancio illustra tutte le combinazioni di due beni che un consumatore in grado di acquistare, dati il suo reddito disponibile per l'acquisto di quei beni e i loro prezzi. Una variazione del reddito influisce sulla pendenza della retta di bilancio?
Per analizzare le conseguenze dell'applicazione di imposte sui beni bisogna conoscerne la terminologia e i meccanismi. Si leggano le affermazioni seguenti: 1. Un'imposta su un bene prelevata in misura fissa su ogni unità del bene, indipendentemente dal prezzo di quell'unità è un'imposta specifica. 2. L'applicazione di un'imposta su un bene provoca uno spostamento verso l'alto della curva di offerta, nel caso di un'imposta ad valorem la curva ruota verso l'alto. Esse:
Si individui l'affermazione errata.
093. Trattando di aspettative, consumo e investimento, la teoria che mette in relazione l'investimento con il rapporto tra il valore di mercato dell'impresa e il costo di rimpiazzo del capitale installato (q) è detta:
Circa gli effetti di reddito e di sostituzione derivanti da una variazione di prezzo, le affermazioni che seguono: 1. Se si tratta di un bene inferiore l'effetto reddito opera nella stessa direzione dell'effetto di sostituzione. 2. Per i beni normali l'effetto di sostituzione e l'effetto di reddito vanno in direzioni opposte.
Uno spostamento della curva di domanda viene definito variazione della domanda, mentre un movimento lungo la curva di domanda è descritto come variazione della quantità domandata. Produrrà uno spostamento del primo tipo verso destra:
La domanda di moneta:
Per analizzare le conseguenze dell'applicazione di imposte sui beni bisogna conoscerne la terminologia e i meccanismi. Si leggano le affermazioni seguenti: 1. L'applicazione di un'imposta su un bene provoca un aumento del prezzo per i consumatori, ma anche un calo del ricavo per i produttori (una volta versata l'imposta). 2. L'incidenza di un'imposta dipende dalla elasticità della domanda e dell'offerta al prezzo. Esse:
Considerando gli effetti di una variazione di reddito, quando la curva reddito-consumo ha pendenza positiva la domanda:
Uno spostamento della curva di domanda viene definito variazione della domanda, mentre un movimento lungo la curva di domanda è descritto come variazione della quantità domandata. Produrrà uno spostamento del primo tipo verso destra:
091. Circa gli effetti di reddito e di sostituzione derivanti da una variazione di prezzo, le affermazioni che seguono: 1. L'effetto di sostituzione causa sempre una variazione della quantità acquistata di segno opposto a quello della variazione di prezzo. 2. La direzione dell'effetto di reddito non dipende dalla tipologia del bene.
In un mercato dei beni in economia aperta, se la condizione di Marshall-Lerner è soddisfatta -e l'evidenza empirica suggerisce che in effetti lo è-:
Partendo dal presupposto che i consumatori si comportino razionalmente, esistono due principali approcci all'analisi del loro comportamento: l'approccio marginalista e l'approccio ordinalista. Questo secondo approccio parte dalla costruzione della curva di indifferenza, che mostra tutte le combinazioni di due beni tra le quali il consumatore è indifferente, ossia tutte le combinazioni che gli assicurano lo stesso livello di utilità. Si leggano le seguenti affermazioni sulle curve di indifferenza. Prima: l'inclinazione delle curve di indifferenza si riduce man mano che ci spostiamo verso destra. Seconda: ciascun paniere può giacere su di un'unica curva di indifferenza.
Uno spostamento della curva di domanda viene definito variazione della domanda, mentre un movimento lungo la curva di domanda è descritto come variazione della quantità domandata. Produrrà uno spostamento del primo tipo verso destra:
Insieme delle istituzioni finanziarie non bancarie che non sono soggette alla tradizionale regolamentazione bancaria, prendono il nome:
Fornisci le seguenti informazioni per visualizzare i risultati:
Indirizzo mail
Controlla le risposte
Rivedi le risposte
Go to top