Contabilità pubblica Quiz 4

15 domande

/
Ai sensi dell'all. 1, punto 15, d.lgs. 118/2011, principio dell'equilibrio di bilancio, è conforme al testo normativo affermare che:
Relativamente ai sistemi di tracciabilità dei flussi finanziari, la struttura della codifica della transazione elementare è definita dall'all. 7 del d.lgs. 118/2011, secondo il quale essa è costituita sia per le entrate che per le spese:
Lo schema di bilancio di previsione all'Allegato n.9 del d.lgs. 118/2011 dedica alle entrate da accensione di prestiti il:
Circa la rilevanza dell'informazione contabile è corretto, alla luce di quanto dispone l'allegato 1 del d.lgs. 118/2011, affermare che la rilevanza dell'informazione contabile:
La finanza Regionale poggia su tre pilastri: la finanza ordinaria, il fondo perequativo e la finanza straordinaria. A quale dei suddetti pilastri si riferisce il comma 3 dell'articolo 119 della Costituzione?
Per ciò che concerne i fondi, nel bilancio Regionale (art. 48, d.lgs. 118/2011):
Con l'adozione di quale metodo per la valutazione delle rimanenze di un'azienda industriale si conviene che si presumono venduti per primi i beni prodotti più di recente per cui in rimanenza restano i più vecchi da valutare al costo più vecchio? (Riferimento: Economia aziendale e ragioneria generale, S. Catuogno, XIII ed., Simone, p. 381 ss - Contabilità e i bilancio, Cerboni - Cinquini - Sostero, III ed., McGraw - Hill, p. 320).
L'art. 17 del d.lgs. 118/2011, Tassonomia per gli enti in contabilità civilistica, richiama per quanto riguarda la vigilanza interna l'articolo 2429 del cc, il quale dispone che il bilancio deve essere comunicato dagli amministratori al collegio sindacale e al soggetto incaricato della revisione legale dei conti, con la relazione:
Relativamente ai criteri di valutazione delle attività patrimoniali previsti dall'allegato 4/3 del d.lgs. 118/2011, le eventuali giacenze di magazzino (materie prime, secondarie e di consumo; semilavorati; prodotti in corso di lavorazione; prodotti finiti; lavori in corso su ordinazione) vanno valutate:
Le variazioni al bilancio Regionale di cui all'art. 51 del d.lgs. 118/2011, ad esclusione di quelle di cui al co. 6 dello stesso, non possono essere deliberate dopo:
Ai sensi dell'art. 64 del d.lgs. 118/2011 la Regione è tenuta a provvedere almeno ogni dieci anni alla ricognizione e al conseguente rinnovo degli inventari:
Nello schema bilancio di previsione delle Regioni (Allegato n.9 del d.lgs. 118/2011) il Titolo 4 è denominato:
La seconda sezione del DEFR comprende:
Si completi la seguente affermazione in conformità all'all. 1, d.lgs. 118/2011: "(..?..) dei bilanci in sede gestionale è volta a consentire variazioni compensative tra le missioni e tra programmi conseguenti a provvedimenti di trasferimenti del personale all'interno di ciascuna amministrazione e la rimodulazione delle dotazioni finanziarie interne a ogni programma".
La coerenza interna del sistema di bilancio di cui all'omonimo principio (all. 1, d.lgs. 118/2011).
Fornisci le seguenti informazioni per visualizzare i risultati
Indirizzo email
Controlla le risposte
Rivedi le risposte
Go to top