Contabilità pubblica Quiz 1

15 domande

/
Prevede l'all. 1 del d.lgs. 118/2011 che un eccessivo ricorso allo strumento di flessibilità costituito dalle variazioni di bilancio:
Le somme accertate e non riscosse e versate entro il termine dell'esercizio costituiscono i residui attivi. Essi dove devono essere iscritti?
Entro il 20 settembre di ogni anno il Governo presenta alle Camere la Nota di aggiornamento del DEF. Per garantire la necessaria coerenza con gli aggiornamenti della finanza pubblica nazionale la Giunta regionale presenta al Consiglio la Nota di aggiornamento del DEFR annuale:
La coerenza esterna del sistema di bilancio di cui all'omonimo principio (all. 1, d.lgs. 118/2011).
A norma dell'all. 7 del d.lgs. 118/2011 la struttura della codifica della transazione elementare di cui agli articoli 5 e 6 è costituita, tra l'altro, dal codice SIOPE. È corretto affermare che nei titoli di incasso e di pagamento al codice SIOPE va destinato un apposito campo?
Sono di seguito menzionati Allegati al bilancio di previsione e Allegati al Documento Tecnico di accompagnamento. È allegato al bilancio di previsione:
Relativamente ai criteri di valutazione delle attività patrimoniali previsti dall'allegato 4/3 del d.lgs. 118/2011, le attività finanziarie che non costituiscono immobilizzazioni (azioni e titoli detenuti per la vendita nei casi consentiti dalla legge):
Nello schema bilancio di previsione delle Regioni (Allegato n.9 del d.lgs. 118/2011) il Titolo 6 è denominato:
A norma dell'Allegato n. 4/3 al D.Lgs 118/2011, Principio contabile applicato concernente la contabilità economico- patrimoniale degli enti in contabilità finanziaria, quale tra le seguenti è una corretta finalità della contabilità economico- patrimoniale?
Nello schema bilancio di previsione delle Regioni (Allegato n.9 del d.lgs. 118/2011) il Titolo 7 è denominato:
Nel sistema di gestione delle spese della Regione, l'ordinazione....
I beni della Regione qualificati come "beni culturali", ai sensi dell'art. 2 del D.lgs. 42/2004 - Codice dei beni culturali e del paesaggio, vengono assoggettati ad ammortamento?
La finanza Regionale poggia su tre pilastri: la finanza ordinaria, il fondo perequativo e la finanza straordinaria. Quale delle seguenti è una caratteristica propria della finanza straordinaria rispetto alle altre forme di finanziamento delle Regioni?
La finanza Regionale poggia su tre pilastri: la finanza ordinaria, il fondo perequativo e la finanza straordinaria. Quale delle seguenti è una caratteristica propria della finanza straordinaria rispetto alle altre forme di finanziamento delle Regioni?
Il d.lgs. 118/2011 (artt. 63-66 e All. n. 10) detta i principi fondamentali per la formazione, la struttura e l'approvazione del rendiconto generale delle Regioni. Tale documento è composto dal conto del bilancio relativo alla gestione finanziaria, dai relativi riepiloghi, dai prospetti riguardanti il quadro generale riassuntivo e la verifica degli equilibri, dal conto economico e dallo stato patrimoniale. Relativamente al primo è corretto affermare che:
Fornisci le seguenti informazioni per visualizzare i risultati
Indirizzo email
Controlla le risposte
Rivedi le risposte
Go to top