Roma 800 vigili

Roma 800 vigili

Roma 800 vigili:

Pubblicato il bando del concorso pubblico, per esami, per il conferimento a tempo pieno e indeterminato di 800 posti nel profilo professionale di Istruttore di Polizia Locale.


NOTA:


Scadenza

29 maggio


Titoli richiesti

diploma di istruzione secondaria di II grado conseguito presso un istituto statale, paritario o legalmente riconosciuto.


Materie e prove 

Prova preselettiva

Il test preselettivo avrĂ  ad oggetto la verifica delle abilitĂ  logico-matematiche, numeriche e di ragionamento e/o la conoscenza delle materie previste per la prova scritta.

Sono esentati dalla prova preselettiva i candidati con percentuale di invalidità pari o superiore all’80%, in base all’articolo 20, comma 2-bis, della legge 5 febbraio 1992, n. 104.

Questi tuttavia devono possedere  il requisito dell’idoneità psico-fisica di cui all’art. 2, lettera g) del bando,

L’inizio delle prove preselettive è previsto nella seconda metà di giugno.

SarĂ  preceduto dalla pubblicazione di una banca dati dei quesiti, almeno quindici giorni prima dello svolgimento della prova.
I primi 6.400 candidati e i relativi ex-aequo saranno ammessi alla prova scritta.

E’ prevista la pubblicazione della banca dati dei quesiti con almeno 15 giorni di anticipo rispetto alla data d’inizio dello svolgimento della prova preselettiva

VAI AL CORSO PER LE ATTITUDINALI

Prove scritte

La prova scritta, che avrĂ  una durata di 60 minuti, consisterĂ  nella somministrazione di n. 40 domande con risposta chiusa su scelta multipla, in relazione alle materie previste dal bando.

Il punteggio massimo attribuibile sarĂ  di 30 punti.

La prova scritta si intenderĂ  superata con una votazione minima di 21/30 (ventuno/trentesimi) e verterĂ  sulle seguenti materie:

  • elementi di diritto costituzionale e amministrativo, con particolare riguardo all’ordinamento degli Enti Locali;
  • elementi sui procedimenti sanzionatori amministrativi e penali;
  • compiti della Polizia Locale in relazione all’applicazione del codice della strada e dei Regolamenti capitolini in materia di Polizia urbana e igiene;
  • elementi di diritto penale e procedura penale, con particolare riferimento ai delitti contro la P.A. e alle contravvenzioni;
  • Legge 7 marzo 1986 n. 65 – Legge quadro sull’ordinamento della Polizia Municipale e Legge Regionale del Lazio del 13 gennaio 2005 n. 1;
  • elementi di diritto della circolazione stradale;
  • nozioni di legislazione commerciale e annonaria, urbanistico-edilizia, sanitaria e di pubblica sicurezza;
  • norme generali in materia di pubblico impiego, con particolare riferimento alle responsabilitĂ , doveri, diritti, codice di comportamento e sanzioni disciplinari.

Non è prevista la pubblicazione della banca dati dei quesiti relativi alla prova scritta prima dello svolgimento dell’attività stessa.

Risposta esatta: +0,75 punti;  Mancata risposta: 0 punti; Risposta errata: -0,25 punti.

VAI AL CORSO COMPLETO DI PREPARAZIONE PER LA PROVA  SCRITTA

Prova di efficienza fisica

I candidati risultati idonei alla prova scritta, prima dell’espletamento della prova orale prevista dal presente articolo, saranno sottoposti ad una prova di efficienza fisica.

La suddetta prova consisterĂ  nelle seguenti attivitĂ  da eseguirsi in sequenza:

per i candidati di sesso maschile

a) corsa di 800 metri piani da compiersi nel tempo massimo di 4 minuti;

b) salto in alto di una altezza di 100 centimetri da superarsi in un massimo di tre tentativi;

c) 10 piegamenti sulle braccia al suolo continuativi entro 2 minuti.

per le candidate di sesso femminile

a) corsa di 800 metri piani da compiersi nel tempo massimo di 5 minuti;

b) salto in alto di una altezza di 85 centimetri da superarsi in un massimo di tre tentativi;

c) 7 piegamenti sulle braccia al suolo continuativi entro 2 minuti.

Prova orale

La prova orale consisterĂ  in un colloquio interdisciplinare

  • sulle materie oggetto della prova scritta
  • sullo Statuto e Regolamento sull’Ordinamento degli Uffici e dei Servizi di Roma Capitale.

Nell’ambito della medesima prova orale si procederà all’accertamento della conoscenza della lingua inglese e della conoscenza delle tecnologie informatiche più diffuse.

Alla prova orale sarĂ  assegnato un punteggio massimo di 30 (trenta) punti .

La prova si intenderĂ  superata se sarĂ  stato raggiunto il punteggio minimo di 21/30 (ventuno/trentesimi).

L’assenza nella sede di svolgimento della prova nella data e nell’ora stabilita comporterà l’esclusione dal concorso.


Domanda Roma 800 vigili

  • La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata esclusivamente in modalitĂ  telematica.
  • DovrĂ  avvenire mediante la compilazione del format di candidatura sul Portale “inPA”, disponibile all’indirizzo internet “https://www.inpa.gov.it/ ”.
  • Ciò previa registrazione sullo stesso Portale

LINK UTILI

Leggi il bando Roma 800 vigili (concorso vigili urbani roma 2023)

 


INFO SUI CORSI DI PREPARAZIONE Roma 800 vigili:

Per questo concorso, hai a disposizione:

  • un corso di preparazione sia un corso che contiene la preparazione delle sole prove logico – attitudinali,
  • un corso di preparazione completo.

Il corso per le sole prove logico attitudinali contiene:

  • SERIE NUMERICHE
  • SERIE ALFANUMERICHE
  • CALCOLO COMBINATORIO
  • LOGICA DEDUTTIVA
  • SERIE DI FIGURE
  • CALCOLO DELLE PROBABILITĂ€
  • COMPRENSIONE VERBALE

Il corso completo contiene invece tutte le materie del concorso e ti dà diritto ad avere il corso per le attitudinali gratuitamente.

Il programma del corso è articolato in 4 sezioni:

  • DIRITTO PENALE
  • PROCEDURA PENALE
  • DIRITTO COSTITUZIONALE
  • DIRITTO AMMINISTRATIVO

Tutti i nostri corsi sono fruibili 24 ore. Sono composti di videlozioni, quiz, slides, esercitazioni interattive, quiz.

Per tutti i dettagli SCARICA QUI IL MANUALE DEI CORSI

Corsi online per concorsi
Corsi online per concorsi

 

Roma 800 vigili – fine pagina   Roma 800 vigili Roma 800 vigili

Go to top