30 istruttori amministrativi Comune di Padova

30 istruttori amministrativi Comune di Padova

30 istruttori amministrativi Comune di Padova

IL COMUNE DI PADOVA HA PUBBLICATO UN BANDO PER L’ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N. 30 UNITA’ NEL PROFILO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO 

LINK AL CORSO DI PREPARAZIONE


SCADENZA:

13 OTTOBRE 2022 entro le ore 12:00 


DESCRIZIONE DEL RUOLO:

Il contenuto professionale del profilo di Istruttore amministrativo – (cat. C) prevede lo svolgimento delle seguenti attività, che sinteticamente si elencano a titolo esemplificativo e non esaustivo: 

  • istruttoria di procedimenti amministrativi (anche finanziari e contabili) e redazione di atti e provvedimenti, anche con inserimenti ed elaborazioni in sistemi informativi (compresa l’attivitĂ  di fascicolazione ed archiviazione informatica);
  • organizzazione dei servizi, con rapporti di media complessitĂ  con soggetti esterni, cittadini, fornitori, ecc…;
  • rapporti con il pubblico per la raccolta di istanze di avvio del procedimento e per fornire informazioni.

Per lo svolgimento di tali attivitĂ  si richiedono le seguenti conoscenze, competenze e capacitĂ  professionali:

  • adeguate conoscenze su tutte le materie previste al successivo art. 11 “Materie di esame”;
  • sufficiente conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese o francese o spagnolo;
  • buona conoscenza dell’uso delle applicazioni informatiche piĂą diffuse;

Sono altresì richieste le seguenti competenze trasversali che si ritengono maggiormente strategiche (c.d. soft Skills): 

  • competenze comunicative e relazionali:
  • comunicazione interpersonale, lavoro di gruppo, competenze relazionali.
  • Le relazioni interne sono anche di natura negoziale ed anche con posizioni organizzative al di fuori dell’unitĂ  organizzativa d’appartenenza, quelle esterne (con altre istituzioni) sono anche di tipo diretto, quelle con l’utenza sono di natura diretta, anche complesse, e negoziali.
  • competenze di efficacia personale: coscienziositĂ ;
  • competenze realizzative: capacitĂ  di agire in autonomia rispetto a criteri prestabiliti nelle linee essenziali con significativa ampiezza delle soluzioni possibili; 
  • capacitĂ  di analisi e problem solving;
  • motivazione al ruolo.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:

La domanda di partecipazione alla procedura, dovrà essere presentata, corredata della documentazione richiesta, esclusivamente collegandosi al portale “Istanze on-line” presente nel sito www.padovanet.it.

L’iscrizione al concorso avviene esclusivamente tramite procedura informatica ai sensi di quanto previsto dall’art. 19, commi 4 e 12, del vigente Regolamento sulle modalità di reclutamento del personale. 

Il termine indicato è da considerarsi perentorio e l’intempestività determina l’esclusione dalla procedura. 

Si consiglia, a tal fine, di evitare l’invio della domanda negli ultimi giorni per non incorrere in problemi tecnici del sistema causati dall’eccessivo numero di accessi contemporanei. 

Si raccomanda di conservare il numero di protocollo della domanda in quanto sarĂ  utilizzato per identificare la persona candidata, in luogo del Cognome e Nome, in tutte le comunicazioni pubblicate sul sito internet istituzionale del Comune di Padova per lo svolgimento del concorso.


MATERIE E PROVE

PROVA PRESELETTIVA:

L’Amministrazione si riserva di procedere, prima delle prove d’esame, alla preselezione qualora il numero delle persone candidate, escluse coloro che ne sono esonerate, superasse le 400 unità.

L’eventuale preselezione, che non è prova d’esame, consisterà nella somministrazione di un test a risposta multipla, su:

  • le materie oggetto della prova scritta , compresa la conoscenza dell’uso delle applicazioni informatiche piĂą diffuse,
  • cultura generale,
  • capacitĂ  trasversali quali il ragionamento logico, verbale, numerico, astratto, spaziale, la velocitĂ  e la precisione,
  • resistenza allo stress e il problem solving, in relazione all’attivitĂ  del profilo professionale per il quale si concorre. 

L’Amministrazione si riserva di svolgere la prova preselettiva con modalità telematiche da remoto, tenuto conto delle disposizioni vigenti nel tempo in materia di prevenzione del rischio di contagio da COVID-19.


PROVA SCRITTA

E’ volta ad accertare la conoscenza approfondita degli argomenti di seguito e a verificare la capacità delle candidate e dei candidati ad esprimere nozioni teoriche e valutazioni astratte applicate ai casi concreti.

  • ordinamento degli Enti locali (limitatamente alla Parte Prima del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i.);
  • elementi di contabilitĂ  degli Enti locali;
  • nozioni sui principali servizi comunali;
  • elementi sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione (D.Lgs. 165/2001 e s.m.i. e C.C.N.L.);
  • codice di comportamento dei pubblici dipendenti, con particolare riferimento ai diritti e doveri e alle responsabilitĂ  dei pubblici dipendenti;
  • elementi di Diritto Amministrativo, con particolare riferimento agli atti amministrativi ed alla Legge 241/1990 s.m.i.;
  • elementi in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000);
  • elementi in materia di Codice degli Appalti (D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.) con riferimento a forniture e servizi “sotto soglia”;
  • cenni sui principi normativi in materia di Trasparenza, Anticorruzione e Privacy;
  • svolgimento di valutazioni attinenti a problemi concreti di carattere amministrativo e gestionale;
  • buone conoscenze sulle applicazioni informatiche piĂą diffuse.

PROVA ORALE

VerterĂ  sulle seguenti materie:

  • approfondimento delle materie previste nella prova scritta;
  • valutazione delle competenze trasversali e relazionali (così dette soft skills) (vedi art. 1 “Contenuti professionali delle competenze richieste”)
  • nozioni sul rapporto di lavoro del personale degli Enti Locali;
  • accertamento della conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese o francese o spagnolo;
  • accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche piĂą diffuse.

LINK AL BANDO 30 istruttori amministrativi Comune di Padova

LINK AL CORSO 30 istruttori amministrativi Comune di Padova


 

30 istruttori amministrativi Comune di Padova – fine pagina

Go to top